Homepage  |  I percorsi  |  Storia e cultura   |  Galleria foto   |  Prossimi eventi |   Contatti |    Links |  







 
CONSULTA RNMS DEL 21 GENNAIO 2007
         
                                  

RESOCONTO RIUNIONE CONSULTA DELLA RISERVA NATURALE DEL MONTE SORATTE

Il giorno 21 gennaio 2007 alle ore 10,30 si è riunita la consulta della Riserva Naturale del Monte Soratte presso la sala del Consiglio Comunale per discutere il seguente ordine del giorno:

A - Perimetrazione definitiva della Riserva.
B - Accordo Comune di Sant'Oreste e Provincia di Roma per la gestione della Riserva.

Erano presenti:

- Mario Segoni (Sindaco del Comune di Sant'Oreste)
- Giovanni Lazzari (Assessore alla Riserva ed ai Beni culturali)
.- Giorgio Boari Ortolani (Presidente della Proloco e Soprintendente ai beni culturali e ambientali)
- I rappresentanti dell'Associazione Avventura Soratte

L'Assessore, a nome di tutta la consulta, ribadisce la volontà già espressa nelle riunioni precedenti, di una nuova ed ampia perimetrazione dell'Area Protetta, con l'inserimento del Centro Storico, della zona Ripariale in località Polverino, della Villa Romana in località Giardino, di Monte Antico e di altre fasce territoriali rispettivamente a Nord e ad Est del Monte Soratte (nei pressi di Santa Romana) di particolare interesse geologico e naturalistico.

All'interno della Riserva vengono individuate delle aree per attività di sviluppo turistico ricettivo. Gran parte del territorio circostante diventerà una grande area contigua, all'interno della quale sarà possibile svolgere attività di agricoltura, pascolo, raccolta di specie botaniche.

A partire dal 15 gennaio 2007, associazioni, partiti politici, movimenti di opinioni, semplici cittadini avranno 40 giorni di tempo per recarsi presso l'Ufficio Tecnico per visionare il progetto di perimetrazione, fare osservazioni, dare suggerimenti e consigli prima che sia discusso in Consiglio Comunale e poi inviato alla Regione per la definitiva approvazione.

Riguardo al punto B dell'ordine del giorno della Consulta, il Sindaco riferisce che entro il 2007 la Gestione della Riserva passerà dalla Provincia ad un ufficio di Gestione composto da funzionari della Provincia, cui sarà affiancato un Comitato promotore ed una Consulta di altri attori sociali costituita da rappresentanti dell'associazionismo ambientale.

La riunione termina alle 13.00 dando appuntamento a data da destinarsi.


 


                 

                 


            






                 








               

 
                 
                                
    





tutte le fotografie copyright © Carlo Portone

sito ottimizzato alla risoluzione di 1024x768 pixel