Homepage  I percorsi  |  Storia e cultura  |  Galleria foto   Prossimi eventi |   Contatti |    Links |  





CONSULTA BENI CULTURALI DEL 24 SETTEMBRE 2005
              
                          

RESOCONTO RIUNIONE DELLA CONSULTA DEI BENI CULTURALI DEL 24 SETTEMBRE 2005

Il giorno 24/09/2005 alle ore 18,30 presso Palazzo Caccia Canali in Sant'Oreste si riunisce la Consulta per i Beni Culturali.

Sono presenti:
Gianni Lazzari
Bruno Paolucci
Maurizio Serzanti
Maria Francesca Zozi
Maria Biancini
Clarice Acqua
William Sersanti
Sergio Ponzi
Sandro Signoretti
Franco Zozi
Guerriero Zaganella
Carlo Portone
Fabiola Cenci
Fabrizio Diamanti
Doriano Menichelli
Mario Segoni
Alessandra Zozi

Lazzari apre la riunione:

-Comunica l'istituzione da parte della consulta comunale di un fondo per la manutenzione dei beni culturali immobili proveniente da avanzo d'amministrazione. Questo fondo attualmente è di 24000 €
A questo proposito si discute della fase operativa di spesa del suddetto fondo.
- Propone di prendere in considerazione l'intervento di tamponamento per il consolidamento del campanile di Sant'Edisto. Riccardo Cecchini & studio hanno già fatto un progetto di intervento tempestivo.

-Comunica la messa a disposizione di 250000€ (derivanti dal finanziamento, a seguito di un bando della regione Lazio) per interventi di restauro delle facciate delle case di Porta Valle e un impegno di spesa del comune di 50000€ (fondi comunali) in forma di mutui o contributi agevolati per sollecitare i privati al restauro della facciate delle rispettive abitazioni nel centro storico.

- Comunica che Sandro Signoretti è stato nominato collaboratore del sindaco per i beni culturali.

-Comunica che la lettera di richiesta di autorizzazione all'intervento per il salvataggio dell'affresco della chiesa di Santa Romana discusso durante la riunione precedente, è stata spedita alla sovrintendenza ai beni culturali, la quale però non ha ancora dato risposta. A seguito di ciò, si decide di telefonare direttamente alla sovrintendenza per parlare con Rosaria Cantone.

Sergio propone a visione due sue proposte di intervento tempestivo su Santa Maria Hospitalis ( la quale ha bisogno di un restauro, almeno di tamponamento, degli affreschi e della costruzione di una griglia di che defluisca l'acqua all'ingresso) e su Sant'Edisto (segnala distacchi di affreschi molto gravi).

-Si decide di chiamare gli architetti che hanno già un progetto (vedi sopra) per intervenire sul campanile di Sant'Edisto (in pericolo di crollo). I suddetti hanno elaborato il progetto di loro iniziativa e senza richiesta di compenso monetario e i lavori saranno basati anche su opera di volontariato.

Per quanto riguarda l'intervento su Santa Maria Hospitalis , si comunica che Giuseppe Lazzari è disposto ad allargare senza compenso in denaro la griglia nell'ingresso.
-Si decide di chiamarlo.
Viene fatta inoltre una richiesta di preventivo a Sergio per la messa in sicurezza degli affreschi. Sergio acconsente di vedere la situazione con Sandro Signoretti.

-Si comunica che il restauro della quarta facciata di palazzo Caccia-Canali verrà finanziato dal comune.
Segue una discussione sul colore da dare alle quattro facciate e sui criteri di risanamento dell'intero centro storico.
A questo proposito G.Lazzari propone l'organizzazione di un convegno sulle regole del restauro cosicché i tecnici possano spiegare a i non addetti ai lavori i criteri che guidano gli interventi; saranno coinvolti anche gli architetti che hanno lavorato a stanno lavorando per il comune. Si occuperà della preparazione del convegno, per la prossima primavera, Alessandra Zozi.

-Viene comunicato che da Dicembre il centro storico entrerà a fare parte della Riserva Naturale del Monte Soratte, il che comporterà dei vincoli e degli obblighi che consentiranno una migliore preservazione di tutte le opere presenti all'interno e un più stabile equilibrio estetico di tutte le abitazioni.
A questo proposito viene accennata l'idea “ECOMUSEO”, tutto il paese si trasformerebbe in itinerario di visita. Si propone di fare un incontro ad hoc per parlarne.

Avventura Soratte espone la necessità della chiusura della finestre di S.Silvestro. M.Segoni autorizza a richiedere un intervento dei guardia parco provinciali. Avventura Soratte, inoltre, sollecita la sistemazione della linea telefonica del museo.

-Si comunica e si invita a partecipare all'inaugurazione dell'anfiteatro del 9ottobre e alla proiezione del documentario sul carsismo del 15 ottobre.

-G.Lazzari propone il prossimo incontro tra un mese.

La riunione termina alle ore 20.00.


tutte le fotografie copyright © Carlo Portone

sito ottimizzato alla risoluzione di 1024x768 pixel